Pagina 4 di 4

AXA ANCORA ACCUMULARE PER IL PETINDEX

Axa rimane ACCUMULARE per il petindex.Nel seguente link trovate l'analisi precedente: https://petsalvatore.blogspot.it/2017/02/axa-accumulare-per-il-petindex-ma.html.Il petindex dovrebbe esser...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

MICROSOFT PER IL PETINDEX E' ANCORA DA MANTENERE

Il giudizio di Microsoft Corporation rimane MANTENERE per il petindex.L'analisi precedente la trovate nel link seguente: https://petsalvatore.blogspot.it/2017/04/il-petindex-dice-che-microsoft...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

SIKA ANCORA MANTENERE PER IL PETINDEX

Sika rimane MANTENRE per il petindex.L'analisi precedente si trova al seguente link: https://petsalvatore.blogspot.it/2017/06/sika-mantenere-per-il-petindex.html.Il petindex dovrebbe essere va...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

BASHNEFT MANCANO ANCORA ALCUNI DATI

Non possiamo ancora calcolare il petindex di Bashnetf perchè ci mancano alcuni dati.L'analisi precedente la trovate nel seguente link: https://petsalvatore.blogspot.it/2017/01/ank-bashneft-pos...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

VENDERE GO INTERNET E RIDURRE GIORGIO FEDON PER IL PETINDEX

Giorgio Fedon non è seguito da analisti.Per il petindex il titolo è da RIDURRE.Il grafico di lungo periodo è positivo, mentre quelli di medio e breve periodo sono negativi.Glenalda Food non ha anal...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Borse positive, boom di Francoforte

Torna a salire il prezzo del petrolio Il mercato riscopre Saipem e continua a premiare i titoli del Lingotto. Non si ferma Stm, ancora in denaro le utilities. Sul fondo qualche presa di profitto. P...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Torna il terrorismo a New York. Borse euforiche battono tutti i record

Una volta ci dicevano che le Borse scendevano per gli atti terroristici, ora invece salgono, anzi di più, superano ogni massimo, anzi di più, i mercati azionari sono invasi da una vera e propria eu...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Ancora sul duello Di Maio vs Renzi

Il mio articolo dal titolo “Di Maio umilia Renzi”, ha scatenato una ridda di commenti, i lettori di Finanza in Chiaro hanno dimostrato ancora una volta di appartenere ad una fascia di pubblico cult...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Borse: stavolta Wall Street non aiuta

La Borsa milanese limita le perdite Piazza Affari si difende con Eni e le utilities che ritoccano nuovamente i loro massimi assoluti. Male le Banche con l’eccezione di Mediobanca ed Intesa. S...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Piazza Affari: Leonardo nel baratro

Tutti in rosso i listini del Vecchio Continente Comincia a farsi sentire la “cura” Profumo. Per MPS uno stillicidio senza fine. Svetta STM, alle sue spalle Unicredit e Generali Assicurazioni. Quand...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Leonardo (ex Finmeccanica) precipita. Ma chi c’è dietro Profumo?

A questo punto si deve ritenere che dietro a tutto ciò ci sia una diabolica strategia. Se due indizi non fanno una prova … quando diventano tre … è lecito porsi delle domande? O no? Ed allora, dopo...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Piazza Affari: una freccia verde, ma tante preoccupazioni

Le “Popolari” nella bufera Era già tutto chiaro da tempo, ma quando poi accade … non si è mai pronti. L’Europa è andata all’assalto delle nostre Banche. Si interrompe la serie negativa per il nostr...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Piazza Affari: Leonardo e Montepaschi un disastro

Wall Street evita il peggio Il Ftse Mib (-0,55%) termina piuttosto distante dai minimi di giornata. Salgono Ferrari, Mediaset e Moncler, giù Telecom e gli assicurativi. Dopo la seduta shock della v...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

La fake new della ripresa economica italiana

Renzi e Gentiloni non perdono occasione per vantarsi di aver riportato l’Italia alla crescita economica, naturalmente si tratta di una gigantesca fake new. Innanzitutto è una ripresa della quale gl...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Il Dow Jones Industrial è rialzista!

Il Dow Jones Industrial ieri a chiuso a 22.016 punti ed ha gli indicatori statisticirialzisti, attenzione però che l' indice è di nuovo su uno spike sopra le linee delcanale rialzista per cui è pos...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Automobili e spezzattino

Nella tabella metto in relazione la capitalizzazione di FCA e Ferrari con alcune caseautomobilistiche ed il valore di borsa di FCA e Ferrari risulta sempre inferiore.Quando poi confrontiamo FCA da ...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Segnali di massimo sull' HSI della Cina

Il grafico inizia con il 2016 dove c'è il minimo dell' attuale rally e prima evidenziache tra settembre ed ottobre 2016 si era generata una divergenza positiva tra l' HSIche ribassava e l' oscillat...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Il DAX: supporti ed obiettivi

Questo è il grafico el DAX letto con il mio Trading System dove immediatamentesalta all' occhio che l' indice giunto in prossimità dell' obiettivo a 13.000 punti hainiziato un aggiustamento.L' indi...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Un DAX in volatilità

Il DAX dopo un periodo di volatilità con uno spike ha generato un nuovomassimo a 12.968 punti confermando l' obiettivo di 13.000 punti che erastato stimato dal trading system in primavera.Venerdì u...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

L' FTSE MIB è ancora alla ricerca di supporto

Nel Grafico dell' FTSE MIB l' indicatore MACD a medio termine in verdeevidenzia le 4 onde rialziste seguite al periodo di accumulo del 2016.Il MACD dopo avere segnalato l' inizio del rally con i mi...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

I nuovi obiettivi dell' FTSE MIB

Oggi l' FTSE MIB ha superato l' Obiettivo/Resistenza di 22.800 ed i nuoviobiettivi resistenza sono: 23.600, 24.100 e 24.800 con due nuovi limiti chesono evidenziati dal MACD (TLCD). Grafico aggiorn...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

La tendenza del prezzo del petrolio

Il prezzo del future del petrolio oggi alle 111:30 è di 57,34 dollari ed ho usatol' ETF DBO per calcolare gli obiettivi/resistenza della sua tendenza rialzista.Come ho riportato nel grafico il prim...
news » pubblicato il 20 novembre 2017

Frezza Network S.R.L. P.I. 01821400676 Tutti i diritti riservati